Una casa di produzione che sa comunicare

UNA CASA DI PRODUZIONE CHE SA COMUNICARE

Comunicazione in produzione: Officinemedia progetta, realizza, distribuisce prodotti audiovideo, editoriali e digitali. Propone servizi di formazione e promozione in ambito tecnico cinematografico, linguistico e di comunicazione a tutto tondo.
Diffonde le attività principali di un’azienda favorendo lo scambio interno delle informazioni e la divulgazione all’esterno: Officinemedia affianca il cliente nella definizione e nella gestione strategica e operativa di piani di comunicazione, dall’immagine aziendale al sito web, dallo spot all’ufficio stampa.

Non solo, con la comunicazione istituzionale e quella sociale, con la promozione commerciale e le ricostruzioni storiografiche, Officinemedia racconta contesti ed impressioni che diventano, di volta in volta, documentario, spot, mostra culturale, evento.

DOC: SENSIBILE
IN STREAMING E
DOWNLOAD

Finalmente ci siamo: da oggi SENSIBILE è disponibile in streaming e download sul sito di Macrolibrarsi.
Guardatelo, consigliatelo, spargetelo. Le sostanze chimiche e i campi elettromagnetici invadono ogni momento e spazio del nostro quotidiano: ognuno di noi utilizza profumi, detergenti, smartphone e wi-fi senza porsi domande. Ma c’è chi per questo si ammala ed è costretto a vivere come un prigioniero, sfuggendo da sostanze ed elementi invisibili. E NON SONO MALATTIE RARE.

Se volete saperne di più e imparare a difendervi:

PROSEGUONO INOLTRE LE PROIEZIONI PUBBLICHE:

  • Sabato 6 ottobre, ore 16 – Croce Verde, Viareggio (LU) – Convegno nazionale elettrosmog
  • Martedì 9 ottobre, ore 21.30 – Fab Lab, Castiglione dei Pepoli (BO) – Doc in Tour
  • Sabato 13 ottobre, ore 15 – Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli, Napoli – Festival Itaca’
  • Mercoledì 17 ottobre ore 15 – Centro Socio Aggregativo Enrico Giusti, Pianoro (BO) – Doc in Tour

I BABELICI
PROGETTO FINANZIATO!

Un documentario su artisti irregolari e le loro opere visionarie, improbabili ma possibili.

Cari Babelici, ce l’abbiamo fatta! Traguardo raggiunto su Eppela
Grazie di cuore a tutti i donatori e al caloroso pubblico comacchiese dell’ultimo ape babelico 2017.

Buon Anno e siate IRREGOLARI!!!

I NOSTRI CLIENTI